Negozi Lun-Sab 09:00-22:00
Domenica 09:00-21:00

Informativa sul trattamento dei dati personali

In adempimento agli obblighi previsti dall’art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679 in applicazione dal 25 maggio 2018 (General Data Protection Regulation, “GDPR”) e dalla normativa nazionale vigente in materia di protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, il Titolare del trattamento Immobiliare 2011 Srl, con sede legale in Via Della Moscova, n.3, 20121 – MILANO, contattabile a tali fini presso gli uffici di Direzione del Centro Commerciale, email info@igigli.it (di seguito “Titolare”) oppure presso il Responsabile per la protezione di tali dati (Data Protection Officer, “DPO”) nominato dal Titolare ai sensi e per gli effetti degli artt. 37-39 GDPR, Inprivacy Srl, email: info@inprivacy.it, informa che i dati personali conferiti dal soggetto cui gli stessi sono riferiti (di seguito “Interessato”), direttamente o indirettamente, saranno trattati in osservanza ai principi di necessità, correttezza, liceità, trasparenza, riservatezza, integrità, esattezza, completezza, pertinenza, minimizzazione, limitazione delle finalità e limitazione della conservazione degli stessi nel rispetto delle finalità dichiarate, secondo quanto previsto dagli artt. 5 e 6 del citato GDPR. 

Il trattamento dei dati personali necessariamente raccolti (nome*, cognome*, indirizzo e-mail*, numero di cellulare, CAP, immagini fotografiche*, IP*, QR Code*)** è finalizzato a consentire la promozione dell’evento in oggetto, consistente nella pubblicazione sui canali social e sul sito internet del Centro commerciale “I Gigli” delle immagini fotografiche realizzate ed è perciò giuridicamente basato sull’art. 6, par. 1, lett. b), in difetto di accettazione il trattamento non sarà effettuato. Si specifica altresì che eventuali attività per finalità di marketing e/o profilazione, saranno soggette a consenso specifico, non pregiudicando le riprese e l’attività promozionale suddetta. Nella specie la realizzazione di immagini fotografiche destinate alla pubblicazione sulle pagine Social e sul sito internet e/o in particolare specificati nelle finalità per cui è richiesto il consenso dell’Interessato, revocabile gratuitamente ed in qualsiasi momento, senza pregiudicare il trattamento effettuato prima della revoca. 

I dati personali conferiti dall’interessato in questa sede non sono destinati alla diffusione (fatta eccezione per le immagini autorizzate) e potranno essere oggetto di comunicazione a terze parti in rapporto di collaborazione con il Titolare e/o per l’espletamento degli obblighi di legge, vincolate alla più assoluta riservatezza in merito a qualsiasi informazione possano venire a conoscenza, nel rispetto di tutte le prescrizioni e le misure di sicurezza previste nell’ambito del trattamento dei dati personali, in territorio UE, la conservazione cartacea o digitale  del consenso sarà mantenuta comunque per 5 anni dalla sottoscrizione. In relazione al trattamento dei dati personali conferiti, l’interessato ha diritto di ottenere l’accesso, la rettifica, la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento che lo riguarda o di opporsi al trattamento stesso, entro i limiti ed alle condizioni di cui agli artt. 15-22 GDPR, integralmente consultabili al sito www.garanteprivacy.it/regolamentoue, a tal fine facendone istanza direttamente al Titolare, oppure scrivendo al Responsabile della Protezione dei Dati da quest’ultimo nominato, ai contatti sopra indicati, salvo in ogni caso il diritto di agire in sede giudiziaria, proporre ricorso giurisdizionale, amministrativo o extragiudiziale, nonché reclamo ad un’Autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia n. 11 – 00187 Roma, www.gpdp.it – www.garanteprivacy.it, e-mail: garante@gpdp.it, Fax: (+39) 06.69677.3785 Centralino telefonico: (+39) 06.69677.1).

(*) campi obbligatori

(**) Come previsto dall’art. 76 del T.U. in materia di documentazione amministrativa, chiunque rilasci delle dichiarazioni mendaci, le quali presentino dei vizi documentabili e inequivocabili, è tenuto a rispondere per reato di falso. Le conseguenze, in questo caso, saranno di tipo civile e penale.

I Gigli sono su Wechat